Come eliminare lo stress delle spese natalizie

Anche se decidiamo di non sfidare le orde del Black Friday, la stagione dello shopping natalizio è comunque impossibile da evitare. Come fare?

Per eliminare lo stress delle spese natalizie, provare i consigli dei terapeuti di Cozily può essere un valido rimedio. Molti di noi si sentono stressati non soltanto all’idea di trovare i regali perfetti per i loro cari, ma anche a quella di dover spendere cifre non indifferenti per acquistarli.

Scopriamo quindi come evitare un po’ di questo stress, almeno per una volta!

COMBATTERE LO STRESS DELLE SPESE NATALIZIE

Ognuno di noi ha una situazione finanziaria diversa, ma i metodi per gestire il denaro durante le vacanze natalizie valgono per tutti.

Per tenere a bada lo stress, provate i miei consigli:

  • Stabilite un budget e rispettatelo. Concentratevi sull’atto del donare, piuttosto che sulla cifra in euro. Non dovete assolutamente compromettere le vostre finanze solo per soddisfare le aspettative altrui (o le vostre).
  • Pianificate con anticipo. Evitate di fare i vostri acquisti all’ultimo minuto, perché questo comporta un notevole aumento di stress e ansia! La gente, il traffico, le code – non c’è motivo per cui dobbiate sottoporvi a tutta questa confusione. Se potete, iniziate a pianificare e ad acquistare oggi stesso.
  • Siate creativi. Ridefinite il significato di dono. I regali non devono per forza essere acquistati. Potete anche donare il vostro tempo, direttamente ai vostri cari o un’associazione di volontariato che sostengono. Pensate a dei regali creativi (ad esempio, per i vostri amici che hanno appena avuto un figlio, un carnet di coupon faidate per offrirvi come babysitter; per i nonni, un album di fotografie con dediche e decorazioni speciali). Non abbiate timore a essere onesti con amici e familiari e a trovare insieme a loro dei modi alternativi allo spendere soldi per dimostrarvi reciprocamente amore e gratitudine.

EVITARE L’ESAURIMENTO DA STRESS NATALIZIO

Un esaurimento può manifestarsi in molte forme, specialmente durante la stagione natalizia. Se avete difficoltà a concentrarvi o vi sentite esausti, stanchi o irritabili, potrebbe trattarsi di esaurimento. Ci sono molti consigli da seguire per combatterlo – inclusi lo stabilire dei limiti e l’imparare a dire di no -, ma è comunque difficile evitare in toto il caos natalizio.

Per restare tranquilli ed evitare esaurimenti, comincio a proporvi tre facili soluzioni:

  1. Stabilite dei limiti.
    Stabilite dei limiti economici in merito a quanto farete nelle vacanze prima che inizino. Concedetevi di dire di no tutte le volte che volete. Ammettete a voi stessi che non potete fare tutto. Sentirsi soddisfatti del proprio Natale è più importante di spuntare la lista dei regali da fare e delle cene obbligate.
  2. Non cambiate le vostre priorità.
    Connettetevi ai vostri valori e ricordatevi perché queste vacanze sono importanti per VOI. Non gira tutto intorno al chi riceve cosa – cercate di individuare le priorità nella vostra lista di cose da fare in base a ciò che è davvero importante per voi e per i vostri cari e, se vi avanza tempo, concentratevi sull’aiutare gli altri con i loro impegni.
  3. Ripensate al Natale.
    Invece di focalizzarvi sugli aspetti commerciali e materiali del Natale, cosa che contribuisce ad accrescere la sensazione di confusione e stress, cercate di concentrarvi sul vero spirito delle feste: stare insieme. Createvi da soli le vostre tradizioni, fate a meno dei regali, se lo desiderate. Cercate di valorizzare il tempo insieme agli altri e ricordatevi di dedicarne un po’ anche a voi stessi. La cura del sé è molto importante durante le feste, quando aumentano gli impegni e gli obblighi ci opprimono.

Se è vero che il Natale è un momento in cui donare agli altri, è anche importante prendersi cura di noi stessi. Se vi rendete conto di avere difficoltà nel gestire lo stress natalizio o di altra natura, parlarne con un terapeuta professionista può rivelarsi estremamente utile. Dovremmo tutti dedicare un po’ delle nostre risorse a migliorare la nostra salute e ad essere felici. Se vi sentite pronti per parlare con uno specialista, trovate ora quello che fa per voi.

Vuoi approfondire l'argomento? Scarica Cozily e chiedi di me al Servizio Clienti!

Matteo Corda

Psicologo psicoterapeuta, specializzato in Psicoterapia Ipnotica, utilizzata per il rinforzo delle risorse interne, per il miglioramento lavorativo, relazionale e individuale.

L’App di Cozily può fare per te: una chat anonima con un professionista della materia, direttamente sul tuo smartphone.

Qui sotto i link per scaricarla! I primi 2 giorni conoscitivi sono gratuiti.

Chiudi il menu