E se il tuo partner stesse sabotando la tua felicità?

È quasi scontato pensare che il nostro partner abbia sempre a cuore il nostro interesse, ma sfortunatamente non è sempre così.

Il tuo partner dovrebbe avere sempre a cuore il tuo interesse ed essere il tuo più grande sostenitore: ma se stesse sabotando la tua felicità?

Le insicurezze possono portare ad una dinamica relazionale non salutare, in cui il partner cerca di sabotare la nostra felicità e il nostro successo.  

Potrebbe cercare di ostacolarvi mentre cercate di raggiungere i vostri obiettivi, scoraggiarvi dall’ottenere un’importante promozione al lavoro o consigliarvi di lasciare perdere quel nuovo programma di fitness per perdere peso.

Giustamente, vi aspettate che il vostro partner stia al vostro fianco, vi supporti e si congratuli con voi quando ce la mettete tutta. Quindi come comportarsi quando fa il contrario, smorzando costantemente il vostro entusiasmo? Ecco alcuni segnali rivelatori per identificare un partner che non ha davvero a cuore il vostro benessere.

I SEGNALI DEL SABOTAGGIO

All’inizio, potreste non rendervi conto che il vostro partner sta cercando di sabotare i vostri progetti di miglioramento personale o sminuire i vostri successi. Ma potreste avere dei presentimenti a riguardo, che potrebbero ingigantirsi fino diventare sensazioni impossibili da ignorare. Potreste quindi accorgervi che il vostro partner non vi incoraggia a seguire i vostri sogni, siano grandi o piccoli, o che vi fa sentire in colpa se siete ambiziosi, lavorate sodo e raggiungete i vostri obiettivi.

“Quando pensiamo a qualcuno che mina i nostri progressi e successi, pensiamo quasi subito al controllo,” ci spiega la psicoterapeuta G. Ribaudo. “Questo controllo può essere esercitato in maniera diretta oppure subliminale. Dobbiamo ricordarci che non sempre è accompagnato da paura o da costrizione. Si può presentare anche in maniera più subdola.”

Se il vostro partner:

  • vi manipola
  • rimarca le vostre insicurezze
  • sminuisce il vostro successo
  • non è al vostro fianco quando raggiungete un traguardo
  • non vi fornisce un supporto emotivo
  • parla di voi in maniera negativa

è molto probabile che vi stia sabotando, quindi state all’erta per cogliere questo tipo di segnali, che non sempre sono evidenti o diretti. Fidatevi del vostro istinto, se vi dice che c’è qualcosa che non va.

PERCHÉ IL PARTNER CI SABOTA

Ci sono diversi motivi per cui il partner potrebbe volerci sabotare, a livello conscio e inconscio. Secondo la Ribaudo: “Il più delle volte si tratta di insicurezza, paura dell’abbandono o gelosia.” La paura dell’abbandono e la gelosia scaturiscono dall’insicurezza, quindi possiamo dire che qualsiasi atto di sabotaggio dell’altro derivi dalla mancanza di consapevolezza di se stessi.

Si sente minacciato

Tristemente, non è raro che gli uomini in una relazione eterosessuale con una donna si sentano minacciati dal successo di quest’ultima, cosa che può portare al sabotaggio. “Da un punto di vista culturale, alcuni uomini non gradiscono che la loro partner abbia successo o faccia carriera,” afferma la Ribaudo. Questa teoria è stata confermata da diversi studi che mostrano come gli uomini siano più soggetti ad avere un crollo di autostima quando la loro partner donna riesce in qualcosa. Naturalmente, questo non vale per tutti gli uomini in una relazione eterosessuale, ma siate comunque attenti ai segnali di pericolo, soprattutto se siete donne felici e soddisfatte.

Sente di perdere fiducia nei vostri confronti

“Un’altra ragione è la mancanza di fiducia,” aggiunge la Ribaudo. “Il successo può comportare una maggiore attenzione su di noi da parte degli altri e questo può spaventare il partner, portandolo a perdere fiducia nei nostri confronti.” Anche questa diffidenza può tradursi in insicurezza. Se il vostro partner si sente sicuro di sé e della vostra relazione, molto probabilmente non vedrà il vostro successo come una minaccia.

Un altro aspetto importante da considerare è che il vostro partner potrebbe non rendersi conto che vi sta facendo del male. Questa sua mancanza di consapevolezza non rende comunque accettabile i suoi atti di sabotaggio. Cogliete i segnali. A volte una persona può non essere conscia dei propri comportamenti, altre volte può usare la sua inconsapevolezza come scusa.

COSA FARE SE IL TUO PARTNER STA SABOTANDO LA TUA FELICITÀ

Se il tuo partner stesse sabotando la tua felicità e tu riuscissi ad accorgertene? Beh.. in questo caso potresti agire.

“Riconoscere il sabotaggio è il primo passo. Evitare di cercare scuse per i comportamenti negativi del nostro partner è il secondo.”

Quando si ama qualcuno, è davvero facile giustificarlo. Ma se volete continuare a progredire nella vita e ad avere successo, non potete trovare scuse per il modo in cui vi tratta, scoraggiandovi e sminuendovi in continuazione.

Comunicare

La comunicazione è la chiave per risolvere questo tipi di situazioni. Non andrete da nessuna parte rimanendo in silenzio o facendo i passivi aggressivi. “Siate onesti e parlate con il vostro partner di quello che vedete, pensate e provate, siate aperti e chiari nel comunicare la vostra necessità che gli atti di sabotaggio cessino,” dice la Ribaudo. “Siate specifici e chiedete supporto quando ne avete bisogno. Se il vostro partner è incapace di capire i vostri bisogni, comunicate in maniera differente.”

Sapere quando è il momento di cercare l’aiuto di un professionista

Il vostro partner dovrebbe supportarvi e aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi. Se continua a manipolarvi, controllarvi e sabotarvi anche dopo una seria discussione, potrebbe essere il momento di coinvolgere un terapeuta professionista (sempre che desideriate mantenere la relazione.)

“Se gli atti di sabotaggio continuano, cercate aiuto. Vedere un terapeuta può essere un modo efficace per eliminarli una volta per tutte.”

Se non riuscite a fare in modo che il vostro partner torni sulla vostra stessa lunghezza d’onda – dopo un confronto chiaro, e persino dopo la terapia – è il momento di dirgli addio. Non vale la pena rimanere con qualcuno che non vuole che vi miglioriate e che siate felici. Cercate una persona che sia il vostro fan numero uno, perché questo è quello che vi meritate.

Vuoi approfondire l'argomento? Scarica Cozily e chiedi di me al Servizio Clienti!

Giuseppina Ribaudo

Psicologa psicoterapeuta, specialista Sistemico-Relazionale qualificata all’uso di EMDR. Svolge terapia individuale, familiare e di coppia.

L’App di Cozily può fare per te: una chat anonima con un professionista della materia, direttamente sul tuo smartphone.

Qui sotto i link per scaricarla! I primi 2 giorni conoscitivi sono gratuiti.