Consulenza prematrimoniale: quando serve e quando iniziarla

Terapia di coppia per una vita coniugale sana e felice

Organizzare il matrimonio è uno dei momenti più emozionanti della propria vita. Siamo pieni di speranza per il futuro, pazzamente innamorati e non vediamo l’ora di iniziare la nostra nuova vita come coppia ufficialmente sposata. Tra le varie cose a cui pensare per il grande giorno, una di queste potrebbe essere la consulenza prematrimoniale: ha senso farla? Ne vale la pena? Qual è il momento migliore per iniziarla? Non ci sono risposte univoche o regole fisse in merito, ma diversi studi dimostrano che le coppie che iniziano questo percorso hanno un 30% di probabilità in più di restare insieme rispetto alle altre. Scopriamo quindi di che si tratta.

Quanto dura la consulenza prematrimoniale?

Come qualsiasi altro tipo di terapia, anche la consulenza prematrimoniale non ha un approccio standard e va personalizzata in base alle esigenze specifiche della coppia. Avere in mente gli obiettivi che si vogliono raggiungere può aiutare a capire quanto potrebbe durare. Naturalmente, maggiori sono le problematiche da affrontare, più sedute serviranno. In generale, i maggiori benefici si hanno sul lungo periodo. La consulenza prematrimoniale ci offre la possibilità di far maturare la nostra relazione negli ambiti più importanti della vita coniugale, come comunicazione, fiducia, rispetto.

Altri ambiti su cui si può lavorare sono:

  • finanze
  • valori
  • vita sessuale
  • figli
  • amicizie
  • risoluzione dei conflitti
  • differenze religiose e culturali
  • i ruoli all’interno di una relazione sana
  • il processo decisionale di coppia
  • gli hobby da fare come coppia e da soli

Consulenza prematrimoniale: come capire se ci serve

Qual è il momento giusto per iniziare una consulenza prematrimoniale? Anche qui non c’è una risposta unica. Alcuni dicono appena ci si fidanza, altri poco prima del matrimonio. Per alcuni sono sufficienti un paio di settimane di sedute, per altri servono da sei mesi a un anno. Se stiamo affrontando una delle seguenti problematiche, la risposta migliore è iniziarla appena possibile.

Cattiva comunicazione

La comunicazione è problematica in molte relazioni. Prima di sposarsi, può essere utile imparare a comunicare con l’altro in maniera sana e positiva. Le sessioni prematrimoniali possono insegnarci come migliorare le nostre abilità comunicative e aiutarci a metterle in pratica nella vita quotidiana. In questo modo, quando saremo in disaccordo con il nostro partner (e lo saremo), sapremo come affrontare la situazione in maniera efficace senza ferirlo.

Litigi sui soldi

Si dice che i soldi siano uno dei motivi principali per cui una coppia litiga. Ecco perché pianificare la gestione delle finanze prima di sposarsi è molto saggio. Ci saranno molte cose da discutere col partner: come dividersi le bollette, quanto risparmiare su base mensile o annuale, chi lavorerà e quanto, eccetera. Se proviamo ansia all’idea di parlare di soldi con il nostro partner, cerchiamo il supporto di un terapeuta. La consulenza prematrimoniale è un luogo sicuro in cui tenere sotto controllo le emozioni mentre si affrontano i problemi.

Litigi sulle famiglie di origine

Quel detto per cui quando ti sposi, sposi anche la famiglia del partner è vero. Se abbiamo dei problemi con la famiglia del nostro compagno, valutiamo di iniziare delle sessioni di consulenza prematrimoniale: ci forniranno un’utile mappa per orientarci in un contesto in cui ci ritroveremo – volenti o nolenti – per il resto della nostra vita coniugale.

Problemi di fiducia

La fiducia può essere un argomento spinoso: è fragile e si deve lavorare sodo per meritarsela. Una volta che si è persa, riottenerla è molto difficile. Imparare come comunicare e quali sono i modi corretti per consolidarla può essere cruciale per risolvere i problemi della coppia. Si può anche lavorare su come individuare e modificare gli schemi di comportamento dannosi che portano alla mancanza di fiducia nel partner.

Differenze religiose e/o culturali

Superare le differenze religiose o culturali può essere arduo, ma non è impossibile. La consulenza prematrimoniale può focalizzarsi su come rispettare e comprendere il credo e la cultura del nostro partner. Solitamente, questo tipo di problematiche richiedono più sessioni delle altre.

Ansia per il matrimonio

Molte persone sono ansiose in merito al matrimonio, per i motivi più svariati: faticano a impegnarsi a lungo termine oppure a credere nell’istituzione, magari perché i genitori hanno divorziato o non sono stati un modello sano di coppia sposata. Di qualunque cosa si tratti, la terapia può aiutare a cambiare prospettiva.

Problemi di gestione della rabbia

Se noi o il nostro partner soffriamo di attacchi d’ira, la consulenza prematrimoniale è quello che ci serve per imparare a capire come affrontare un conflitto in maniera sana. Scoprire come gestire la rabbia è utile in qualsiasi contesto, non soltanto all’interno della coppia.

Opinioni diverse sui figli

Non siamo sicuri di volere dei figli? Noi li vogliamo ma il nostro partner no? Non siamo d’accordo su quanti figli avere? Le sessioni prematrimoniali sono uno spazio sicuro in cui affrontare e risolvere queste conversazioni spinose grazie alla mediazione del terapeuta.

Iniziare la consulenza prematrimoniale su Cozily

Gli psicologi di Cozily sono pronti per aiutarci a intraprendere il nostro percorso di consulenza prematrimoniale, affinché la nostra vita coniugale sia la migliore possibile. A prescindere dalle problematiche da affrontare o dalla durata della consulenza, Cozily offre sessioni pratiche e economiche nei giorni e negli orari che ci sono più congeniali, il tutto nella comodità di casa nostra. Prendiamoci cura di noi stessi e della nostra salute mentale. Non aspettiamo. Basta un semplice clic.

Hai bisogno di supporto specifico sul tema affrontato in questo articolo? Scarica subito l'App di Cozily!

Oceania Pannone

Specializzata in psicoterapia della famiglia e di coppia, utilizza un modello che connette individuo e relazioni, mondo interno e mondo esterno, comportamenti, significati ed emozioni.

L’App di Cozily può fare per te: una chat anonima con un professionista della materia, direttamente sul tuo smartphone.

Qui sotto i link per scaricarla! I primi 2 giorni conoscitivi sono gratuiti.